Due i team in gara per la provincia di Reggio Calabria che il 10 maggio si contenderanno la vittoria del premio in palio di 30 mila euro. Due progetti per restituire alla comunità di Reggio Calabria e Rosarno due spazi in disuso che racchiudono un potenziale finora espresso. Quest’anno, infatti, anche il comune di Rosarno ha colto con entusiasmo la possibilità di mettere in mano ai giovani alcuni dei beni comuni della città.

Il team di Reggio Calabria composto da Giuseppe, Antonino, Domenico e Francesco ha sviluppato un’idea per animare e innovare il Parco Archeologico di via Tripepi. Un parco costruito intorno ad un ritrovamento di età ellenistica che presenta delle gradinate e una piazzetta centrale. I ragazzi hanno immaginato un Greek parkos. Vorrebbero richiamare la tradizione greca inserendo un chiosco con prodotti tipici. Vorrebbero dare a studenti, residenti e famiglie un luogo dove poter trascorrere in tranquillità il tempo libero e nello stesso tempo offrire loro uno spazio innovativo dotando la piazza di panchine usb e wi-fi. Il parco sarà anche pet-friendly e anche eco-friendly visto che l’obiettivo è quello di sfruttare energie rinnovabili.

L’altro team Moviemad viene da Rosarno ed è lì che si trova il bene comune che hanno scelto di valorizzare. Si tratta dell’Ex Cinema Argo, un cinema recentemente ristrutturato e arredato. 250 posti a sedere che Moviemad vorrebbe destinare a tutti gli appassionati del grande schermo rendendolo un posto esclusivo dove si proietteranno pellicole in lingua originale, documentari e cortometraggi. Non a caso il progetto di Domenico, Sofia, Alessandro, Francesca, Dario, Federica, Antonio Rocco e Vincenzo si chiamerà Argomens.

Sarà una bella sfida per la giuria visto che solo una di queste idee riceverà il premio di 30 mila euro!
A tutti in bocca al lupo!